“Fatico dal 1995” Cit.

Caro dott. Murri,

certi posti non seguono
logiche spazio temporali
ma storie di traumi
che accomunano
come occhi che si somigliano.

E tutta la mia parvenza di forza
sfuma davanti a parole fragili,
a prima vista intimidatorie.

La domanda d’aiuto
apre voragini interiori
che della paura in offerta
chiedono la conversione,
su un mercato
dove il prezzo
è sempre tanto alto.