Bastarsi

Vorrei ascoltarmi
e sentire
musica pregnante
guardarmi dentro
e vedere
un quadro appassionante
dipinto di colori caldi
ma anche freddi
pennellate decise
e soavi.

Vorrei accogliere
la tristezza
ma anche la felicità
guardare uno specchio
e riconoscere integrità
che invecchia serena
con le sue fragilità.

Vorrei essere famiglia
perché, chi entrerà
possa sentirsi accolto
in un caldo abbraccio.

Senso di completezza
che solo chi si ama
amando
da.