Affilato

Contundente passato
di nome ma non di fatto
in mezzo al mare
ormeggiato mi tieni
per i capelli, catene
di nave senza porto

Con l’arrotino fai combutta
improvvisato Disc Jockey
di dediche a senso unico
di canzoni affilate
che suonano forte
anche quando sono finite.

29 pensieri riguardo “Affilato

      1. Il famoso periodo della spensieratezza dove tutto a volte sembra molto più facile.
        Effettivamente stavo pensando ad una figura opposta alla tua che ha creato grandi delusioni e aspettative mancate… Ma tu sai che c’è anche la libera interpretazione per quanto riguarda la poesia, la poetica, il poetare…

        Piace a 1 persona

      2. È giusto che chi lègga capisca che a volte non è proprio come se lo immagina o pensa . non fa parte di noi ma di qualcun altro e quindi dà una interpretazione con fondamenta in più su cui pensare!

        Piace a 1 persona

      3. Quella spensieratezza che probabilmente ti fa rimanere più ancorato e consapevole alla tua reale natura ed ai tuoi desideri, anche quelli sessuali. A me, da un certo punto in poi, non è più capitato di sognare qualcuno che desiderassi sessualmente durante il giorno.

        Piace a 1 persona

      4. Mi fai venire in mente il film Malizia! Con l’Agostina Belli. Il tuo è un percorso introspettivo io l’ho vissuto come un’esperienza vissuta grazie anche ad un’altra figura… quindi più materialistico

        Piace a 1 persona

      5. Il film rispecchia l’età dell’innocenza fisica, sessuale, mentale di un adolescente che si affaccia al mondo adulto mentre cresce . Quel film seppur in modo diverso racconta un po’ quello che dici tu riguardo un tuo vissuto del passato… È un film leggero un po’ osé forse un po’ malizioso… l’approccio di un ragazzino nei confronti della sessualità grazie ad una donna giovane. Ci sono miliardi di esperienze fisiche mentali intellettuali nella crescita di ognuno di noi
        ho solo focalizzato un punto, forse quello più importante magari per molti adolescenti, la propria sessualità e la propria esperienza da giovani. Diciamo che non c’è tempo o luogo per dar libero sfogo a pensieri o immaginazioni i desideri in quella età. Però più passa il tempo più le cose (che mi hai sottolineato tu in un commento) alla fine si modificano, cambiano..

        Piace a 1 persona

      6. Ti faccio un esempio banale io da ragazzina facevo sogni e voli pindarici romantici Il ragazzo che mi piaceva diventava oggetto del mio costruirci intorno una storia e pure a lieto fine. Oggi mi mancano ste cose perché non ci riesco più ad immaginare e vivermele come un tempo. Magari mi capisci.

        Piace a 1 persona

      1. Ah non só minga! Io sono un po’ insomma salto dal romanaccio coatto al toscano tosto per arrivare al napoletano schietto e via dicendo. quando parlo o quando scrivo faccio di queste cose quindi… Non so! 🤣

        Piace a 1 persona

      2. Catto che mastico da schifo le lingue straniere in compenso… A quanto pare sì adoro parlare in vari modi dialettali. Che nonostante le mie origini siano siciliane se pur nata qui in Lombardia io di parlare in siciliano non ci riesco… faccio pena !

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...