Cavalier sognante

Meno di due manciate d’età.

La bici destriero,

tra pezze di granoturco

imbastite da terra ed acqua.

La realtà diminuita,

una sordina di fumo

inibisce i sensi,

alimenta scenari immaginari.

Il freddo amico,

solo e tra gli amici.

A destra Perseo, a sinistra Andromeda,

davanti Ariete, dietro Cassiopea.

Tra sciarpa e cappello

due spiragli proiettati alla vita.

Le mani fredde,

il cuore caldo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...