Fari

Ti dispiace accendere quella maledetta luce?

Romantiche le candele ma bastavano per le carrozze

ed il loro procedere cauto.

Perfette per quel tempo passato,

spesso ricordato con nostalgia.

Imperfette per il presente forse imperfetto,

che corre veloce.

Ora chiedo a te, amico cieco;

Per te il tempo in lumen è relativo,

anche le distanze lo sono.

Puoi sfiorare velocità estreme

e decelerare a quattro g.

Assecondare il lento bradipo

ed accelerare in apnea,

senza nostalgie dubbie

ne dubbi nostalgici.

solo non scordare

il calore della fiamma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...